Serie A2: Urania senza speranza, Torino domina 85-65

F.M.B

I Wildcats stanno in partita giusto nei primi minuti prima di lasciar scappare i padroni di casa trascinati da un super Diop.

La Real Mutua Torino archivia senza troppa fatica la pratica Urania Milano 85-65 in un match a senso unico con un solo dominatore ossia Ousmane Diop (16 punti, 5 rimbalzi e 19 di valutazione).

Sin dalle prime battute Diop è incontenibile per la difesa milanese, i ragazzi di Villa provano a stare in partita ma al riposo lungo i padroni di casa controllano il match sul 46-31 con Diop già a quota 12 punti. Per Urania oltre all’1/5 da 3 anche 10 pesanti palle perse. Rientrati in campo i gialloblu non perdono tempo arrivando subito a toccare il +20 senza più girarsi.

Per l’Urania si tratta della seconda sconfitta consecutiva, top-scorer dei meneghini Nik Raivio con 14 punti mentre per Torino 16 di Diop, 15 di Alibegovic e 14 per Pinkins.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ettore Messina: Vittoria non scontata. Ora snodo importante per la nostra stagione

Ettore Messina commenta il successo: E’ una vittoria che ci fa piacere, perché non era scontata soprattutto in questo momento della stagione
Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
L’Olimpia controlla il derby: i biancorossi superano Cantù

I biancorossi sono sempre in doppia cifra di vantaggio, anche se nel finale c'è un 'pericoloso' -5 brianzolo, subito cancellato

Chiudi