La Virtus Bologna dice sì alla sospensione del campionato, gli altri club rispondono no

La Virtus Bologna conferma la volontà di sospensione del campionato, cresce il partito sul blocco delle retrocessioni

La riunione tra i presidenti di LBA Serie A tenutasi ieri ha messo sul banco anche due tematiche fondamentali per gli appassionati: sospensione dei campionati e blocco delle retrocessioni.

Sospensione dei campionati

Secondo La Prealpina: «i club professionistici – con l’eccezione della Virtus Bologna – hanno confermato la decisione di proseguire la stagione in corso nonostante le porte chiuse almeno fino a gennaio».

La «Vu nera», per parola dell’ad Luca Baraldi, aveva spesso ventilato l’ipotesi in maniera netta, pur ribadendo di non voler trattare il tema direttamente in Assemblea di Lega.

Blocco delle retrocessioni

Qui versioni discordanti. Secondo La Prealpina: «Il discorso sul blocco delle retrocessioni, sollevato dal patron della Virtus Roma Claudio Toti e poi condiviso dalla virtuale totalità dei club non impegnati nelle coppe europee più qualche altra realtà col doppio impegno, ha fatto registrare un’apertura da parte della maggioranza delle 16 partecipanti al massimo campionato».

Altra visione per l’edizione bolognese di Repubblica, a firma Walter Fuochi: «L’idea però non sta galoppando: a chi governa la baracca piace zero una prossima A a 18 squadre, e non decolla per ora un’aggregazione in massa critica delle 7-8 che rischiano, per spostare la bilancia. Ieri se ne sono esposte tre (Trieste, Pesaro, Cremona), silente e in attesa Christian Pavani: che pure, per il tana salvi tutti, accenderebbe ceri».

2 thoughts on “La Virtus Bologna dice sì alla sospensione del campionato, gli altri club rispondono no

  1. Amano sempre fare i bastian contrari :-)) Quando è NO dicono si e ora che è SI ovviamente in solitudine docono no :-)). Mi fanno ridere sempre :-))

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Dentro la crisi di Kaleb Tarczewski: i numeri, le prospettive e Gudaitis

Dentro la crisi di Kaleb Tarczewski. Come fu con Jeff Brooks, un viaggio di ROM dentro il momento non semplice del gigante di Claremont
Kaleb Tarczewski crisi

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Sandro Gamba
Sandro Gamba: Milano non ha ancora espresso il suo potenziale difensivo

Sandro Gamba firma su Repubblica-Milano il suo «Tiro libero», mettendo sotto esame la difesa di Olimpia Milano

Chiudi