Speciale RealOlimpiaMilano | Giocatore per Giocatore, un primo giudizio

Le pagelle della prima parte di stagione della squadra biancorossa, approfittando di questa ‘pausa’ in Eurolega

Momento di sosta forzata, con due gare di EuroLeague saltate alle spalle e una sfida con Trento in dubbio nel fine settimana. E allora, giocatore per giocatore, diamo un primo voto alla stagione.

Scorri in basso per cambiare pagina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
beppe
beppe
30 giorni fa

IL 6 a Roll mi sembra ingeneroso…

beppe
beppe
30 giorni fa

in generale mi sembra che tu sia stato un po’ di manica larga con i senatori (chacho , gigi e hines) e piu’ severo con gli altri…..
ovviamente si fa x divertirsi, nessuno sarà mai d’accordo al 100%!!

orlandoilrosso
orlandoilrosso
30 giorni fa

Così come per me è ingenerosa, a dir poco, la valutazione di Tarcisio. Si con il QI innalzato per lui si sono acquite le distanze, ma l’energia che mette sempre in campo dev’essere un plus degno di valore

fab
fab
30 giorni fa

Punter entusiasmante in tutta la preseason supercoppa compresa. Unica macchia la partita giocata in EL dove ha battuto in testa, poi l’infortunio che ricorda i trascorsi di Nedovic(stiramento credo al femorale): speriamo finisca qui. Per valutare bene attendo conferme in EL

Francesco Sacco
Francesco Sacco
30 giorni fa

Kevin Punter non ha ancora debuttato in questa Eurolega.

Francesco Sacco
Francesco Sacco
30 giorni fa

In risposta a Fab, naturalmente

fab
fab
30 giorni fa

Chiedo venia F S hai ragione, controllando le stat il buon Punter ha battuto in testa sia in semi super coppa contro Venezia, sia in finale contro la Virtus, quindi a maggior ragione lo aspettiamo in EL

iellini
iellini
30 giorni fa

Dicci la verità Maggi: Roll ti è proprio antipatico .
Sul resto concordo forse 10 ad Hines e Datome

U. Fo.
U. Fo.
29 giorni fa

Grazie Alessandro per questa disamina approfondita, non limitata agli aspetti tecnici ma anche psicologici e di gruppo. L’inserimwnto silenzioso di Delaney, non da prima donna….. il nuovo ruolo del Chacho, killer all’occarrenza….la concretezza di Datome…. le incredibili capacita’ di Shields (anche per me il migliore del rister, per completezza e mentalita’, vista anche la giovane eta’)….le paire di Kaleb, rimasto unico vero centro titolare ma attorniato da giocatori in grado di sostituirlo seppur con caratteristiche differrnti… il q.i. cestistico superiore del Professore e di Hines.. la solita rincorsa di Cinciatini… il declino di Brooks…. Insomma: c’e’ proprio tutto in questo… Leggi il resto »

fab
fab
29 giorni fa

LeDay atleticamente sorprendente;apparentemente sornione, ma capace di risvegli improvvisi, credo abbia margini di miglioramento iniziando da quel tiretto in post al rallentatore che andrebbe velocizzato come anche la meccanica del tiro da tre troppo lenta. Il rapporto minuti giocati-produttività in Italia è eccellente, in Europa stante quei difetti paga dazio

fab
fab
29 giorni fa

Moretti rischia di diventare un superspecialista del tiro ” dalla lunga” nel concetto integrato di squadra di alto livello, ma questo, potrebbe essere la sua fortuna

fab
fab
29 giorni fa

Prof Micov, ti aspettiamo con ansia

fab
fab
29 giorni fa

Morasca, grande fisico, grande difesa, deve imparare a non incaponirsi nel cercare il ferro cioè a valutare meglio l’efficacia di quella che è una sua qualità: la capacità di penetrare “fino in fondo” perchè in EL c’è chi (ti) dice no !

fab
fab
29 giorni fa

M Roll , giocatore da 6,5 che non eccelle e non delude(quasi) mai: le sue prerogative? Difesa, tiro da tre, qualche assist e qualche rimbalzo, insomma un mister utilità e per chi c’era un Franco Boselli con 10 cm in più- ah, il grande Billy

fab
fab
29 giorni fa

Preghiamo tutti per l’immortalità del Chacho, che Iddio l’abbia in gloria. Primo violino di un orchestra che speriamo diventi sontuosa. La coabitazione con Delaney non ancora un granchè? Ho qualche sospetto su…..di chi sia la colpa!

fab
fab
29 giorni fa

Ottimo il giudizio su Kaleb, non è cresciuto di una virgola da quando è arrivato a Milano, anzi forse il contrario

fab
fab
29 giorni fa

Mi piace il Zinza, anche se poco utilizzato e non sempre in spolvero. Grande capitano, grande persona,e tornerà utile anche in campo, almeno glielo auguro, ne ha le qualità. Sposo la mozione Gamba

fab
fab
29 giorni fa

Non concordo su Delaney, spesso fuori giri,fuori controllo, in deficit nelle letture offensive, si fa prendere dall’ansia in EL e sparacchia a salve, Tanti assist ma sappiamo come oggi avviene il conteggio degli assist. Ora capisco perchè è stato rilasciato dal Barca. E poi quel vizio ricorrente di palming-violation, infrazione di doppio palleggio: n.b.=la fa quasi sempre

fab
fab
29 giorni fa

Datome e Hines punti fermi,ma…..si sapeva: grandi giocatori e grandi persone

giorgioiv
giorgioiv
29 giorni fa

Kaleb purtroppo non è un giocatore di basket. Grande fisico ma un centro non può solo limitarsi a fare blocchi, anche i rimbalzi latitano… Prima il suo tiro si limitava agli alley oop, ora neppure questi (ovviamente non avendo nessuna alternativa è diventato prevedibile).

Next Post

Assemblea LBA: non si è parlato di stop al campionato

Le società della massima serie si sono riunite in videoconferenza, ma non si è parlato di sospensione del campionato

Subscribe US Now

20
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: