Olimpia Milano post Cagliari | La transizione ed i finali di gara

Fabio Cavagnera

La nostra consueta analisi e gli spunti del giorno dopo sulla formazione biancorossa, vincitrice del City of Cagliari 2020

L’Olimpia Milano ha chiuso con due vittorie in due partite il City of Cagliari, conquistando per il secondo anno consecutivo il torneo in terra sarda. Il risultato contava poco, però è già arrivata qualche indicazione interessante per la formazione di Ettore Messina, seppur tra i naturali alti e bassi di questo periodo dell’anno. Dove, nella nostra consueta analisi del giorno dopo, si parla solamente di spunti e non certo di sentenze definitive.

La transizione

Della difesa e dell’aggressività abbiamo già parlato ieri, sull’altro lato del campo l’AX Armani Exchange 2020/21 è una squadra da corsa. I biancorossi, sia contro Sassari che contro Venezia, hanno sempre provato a cercare la transizione o il contropiede, appena hanno potuto. Sfruttando un roster con tanti giocatori, lunghi compresi, in grado di correre il campo. Per trovare punti più facili e non permettere alle difese avversarie di schierarsi.

I finali di gara

Due partite in volata e due successi. Siamo al 22 agosto, sono solo le prime due partite di precampionato, ma è sicuramente un segnale per dare fiducia verso la stagione vera e propria. Tanti possono essere i ‘go to guy’ di questa squadra, con varie soluzioni e con tanta esperienza di partite ad alto livello. Un bagaglio importante da sfruttare, quando arriveranno le partite con i due punti in palio. 

Qualche nota sui singoli

Kevin Punter è stato il miglior giocatore nei due giorni: lo spazio per le sue giocate c’è, anche con minuti inferiori a quanto era abituato solitamente. Vlado Micov conferma il suo ruolo di giocatore sempre in grado di fare la giocata giusta. Con in campo Shavon Shields e Kyle Hines si alza il volume della radio in difesa (ed in attacco non sono certo fermi). Malcolm Delaney è talento purissimo. Per tutti gli altri, in particolare gli italiani, aspettiamo le prossime uscite. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Venezia | De Raffaele: Reagito molto bene ai colpi di Milano

Walter De Raffaele dopo Olimpia Milano vs Venezia: Siamo stati esposti ad un'intensità molto alta a livello fisico e tecnico
Olimpia Milano vs Venezia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Venezia
Olimpia Milano vs Venezia | I top e i Flop del successo sulla Reyer

La prima analisi del successo in Olimpia Milano vs Venezia. Tre promossi, e tre bocciati, in una gara dai mille...

Chiudi