Un semplice giudizio sul roster Olimpia Milano | Michael Roll

Il nostro giudizio su Michael Roll con punti di forza e possibili criticità per il giocatore, al secondo anno in biancorosso

Mentre l’Olimpia Milano sta proseguendo a sudare sotto il caldo milanese, nella secondaria del Forum di Assago, anche noi proseguiamo il nostro viaggio nel roster biancorosso per la nuova stagione. Dopo aver analizzato Kevin Punter, Zach LeDay, Davide Moretti, Vlado Micov e Riccardo Moraschini, tocca ad un altro reduce dell’anno scorso: Michael Roll.

Olimpia Milano roster | Cosa può dare Michael Roll

Un anno di esperienza con Messina. La scorsa stagione è stata altalenante per il giocatore biancorosso, tra prove di alto livello ed altre poco incisive. Ora conosce Milano, l’ambiente Olimpia e cosa gli chiede Ettore Messina: tutti elementi per fare un salto di qualità in avanti.

Potrà fare il suo ruolo. A causa dei continui infortuni di Nedovic, lo scorso anno ha dovuto giocare molti minuti da seconda punta, con Rodriguez o Micov. Quest’anno, toccando ferro, non manca il talento tra gli esterni: potrà entrare dalla panchina e dare il suo contributo in attacco e difesa.

Tiro da 3 punti. Legato al discorso precedente, avrà probabilmente un po’ più di libertà e non dovrà inventarsi i tiri, ma prendere quelli ‘lasciati’ o costruiti dai compagni. Questo dovrebbe permettergli maggiore regolarità nelle percentuali da fuori, non andando in ‘up and down’ come l’anno scorso. 

Olimpia Milano roster | Le criticità per Michael Roll

Continuità. Quanto accaduto lo scorso anno è un campanello d’allarme, con continui alti e bassi tra grandi prove ed altre impalpabili. Resta un giocatore importante nel roster, soprattutto per dare un contributo in uscita dalla panchina, senza far scendere il livello della squadra. 

Difesa. Come un po’ tutti gli esterni biancorossi, anche lui non è un mastino difensivo, pur avendo dimostrato di saper contenere il diretto avversario con applicazione, nelle giornate migliori. 

4.5 2 votes
Article Rating

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
GAE
GAE
1 mese fa

Rimango dell’idea che Roll è un giocatore mediocre ed è sprecato consumare un visto per un giocatore simile..vedremo se quest’anno mi smentirá o confermerà il mio giudizio su di lui 😂😂😂

Next Post

Kevin Punter: Studio per migliorare. La Virtus Bologna? Sicuro voglio batterli

Dalle ore 15 la conferenza stampa di presentazione di Shavon Shields e Kevin Punter. Segui con noi la diretta testuale

Subscribe US Now

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: