Ettore Messina: L’attaccante che non si sforza in difesa in una squadra vera dura poco

Ettore Messina e le Regole: Nelle squadre dove questo non accade, perché l’egoista segnerà dei canestri importanti, quelli che sgobbano si sentono fessi

Iniziativa culturale per Massimiliano Finazzer Flory, drammaturgo e tifoso di Olimpia Milano, in collaborazione con il Giorno. Una parola di stretta attualità legata al Covid-19, invitando i lettori a scrivere un breve pensiero in merito.

Così Ettore Messina:

Regole

Affrontare un tema importante come quello del nostro rapporto con le regole, a maggior ragione in un momento cosi grave, ti espone al rischio della retorica inutile. Mi scuso, in anticipo, se dovesse accadere. In questi giorni molti non rispettano il richiamo a rimanere in casa e, incuranti del rischio, continuano a uscire senza motivo e, spesso, a formare gruppi. La regola, da sempre, è più facilmente rispettata se non mi costa fatica o se non limita quelli che credono siano miei diritti. Come quando in una squadra di basket un giocatore ti fa capire che non si sforza in difesa per essere più fresco in attacco…. In una squadra vera un giocatore così dura poco e spesso sono quei due o tre compagni di maggiore personalità che lo mettono al proprio posto… spesso prima ancora che debba intervenire l’allenatore. E, nelle squadre dove questo non accade, magari perché l’egoista teoricamente segnerà dei canestri importanti, quelli che sgobbano si sentono fessi. Metafora di quello che viviamo ogni giorno. Quindi? Farsi giustizia da soli come all’Ok Corral? Continuare a sperare in norme rigide e applicate con severità? Perché solo davanti al baratro accettiamo di stare più in casa e mantenere le corrette distanze? Perché diventare migliori quando non possiamo essere oltremodo peggiori? Nello sport alleniamo e giochiamo, vivendo una metafora al ribasso di vicende umane ben più importanti, sperando ogni giorno che si arrivi ad una accettazione consapevole delle regole, senza doverle imporre in continuazione usando la panchina come deterrente. L’augurio è che quando potremo tornare ad una vita normale cercheremo di non dimenticare questi giorni e cercheremo più rispetto reciproco, tolleranza, autodisciplina. Lo dobbiamo prima ancora che a noi stessi, a chi non sarà più tra noi e a tutti coloro che stanno combattendo in prima linea.

0 0 vote
Article Rating

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Anonymous
Anonymous
3 mesi fa

Velato riferimento a James????😂

Biancorossodasempre
Biancorossodasempre
3 mesi fa

Vale per molti, anche alcuni rimasti in squadra

GAE
GAE
3 mesi fa

Il Messia non ha mai allenato James e quindi non ha nessun titolo per giudicare un giocatore che non.ha mai allenato..peccato che il suo discorso vale per alcuni giocatori che sta allenando attualmente quindi pensasse a come rimediare agli errori grossolani che ha fatto quest’anno invece di valutare chi non ha mai allenato..se le stesse parole le avesse dette un allenatore che lo abbia allenato avrei capito ma non da chi si crede onnipotente 😂😂😂

Doc63
Doc63
3 mesi fa

Diciamo che il concetto è sacrosanto. Poi se si riferisse a qualcuno non lo so ma che James non si sbatteva in difesa non bisogna allenarlo per capirlo e in più per non vincere niente. Discussione sterile comunque, incluso questo mio commento, giusto perché non si può commentare niente di concreto visto che ci rivedremo ad ottobre (ci metto lo firma ora).

GAE
GAE
3 mesi fa

Che la difesa non sia un punto di forza di James è risaputo ma non mi sembra che i giocatori di Milano scelti peraltro da Messina per la loro attitudine difensiva siano migliori di James in difesa..almeno James in attacco compensava le sue lacune difensive mentre quelli attuali a parte qualcuno neanche vedono il canestro 😂😂😂😂

Di.Me.
Di.Me.
3 mesi fa

@GAE : James faceva dei pisolini nella meta’ campo offensiva mentre gli altri correvano in difesa. Quest’anno non ho mai visto nessuno fare cosi’….
Capitolo chiuso, comunque. James non c’e’ piu’ e quindi e’ inutile parlarne e fare il processo alle intenzioni di Messina che magari, con quelle frasi, non pensava proprio a James.

GAE
GAE
3 mesi fa

@Di.Me sicuramente alcuni suoi comportamenti non.sono stati irreprensibili ma nel basket fortunatamente non conta solo la difesa e quest’anno ne è la prova visto gli scarsi riultati di un alkenatore che predilige la difesa all’attacco..cmq se 6 giorni fa in un articolo qua su RealOlimpiaMilano è risultato uno dei giocatori più amati dai tifosi nelka storia di Milano qualche motivo ci sarà non credi? O tutti i tifosi di Milano che l’hanno votato non capiscono nulla??

DDP
DDP
3 mesi fa

Ma basta con Mike James, quante vedove inconsolabili!

Di.Me.
Di.Me.
3 mesi fa

@Gae: lungi da me l’idea di giudicare altri tifosi, per carita’. Il bello della democrazie e’ che ognuno puo’ esprimere idee e preferenze. MJ e’ giocatore divertente, lo riconosco. E le sue prodezze balistiche sono mirabolanti, un vero spot per questo sport.
Poi io magari ho altre preferenze. Ma voltiamo pagina!

DDP
DDP
3 mesi fa

@Di.Me: giusto, voltiamo pagina! Ma per favore la voltino anche le vedove di questo o quel giocatore e/o questo o quel l’allenatore! Forza Olimpia ora e sempre!

GAE
GAE
3 mesi fa

@AlessandroMaggi le parole a cui ti riferisci sono quelle di Messina riportate in questo tuo articolo?

GAE
GAE
3 mesi fa

Amare un giocatore fenomenale come James non significa essere una vedova inconsolabile ma solo riconoscergli il suo grande valore e poi la più bella soddisfazione è che la maggioranza dei tifosi di Milano ama James..anzi dirò di più..sono contento che non giochi più a Milano altrimenti sarebbe stato l’alibi usato del Messia per giustificare le sue numerose sconfitte 😂😂😂

DDP
DDP
3 mesi fa

@GAE: spero di sbagliarmi ma mi sembri tanto uno di quelli che piangevano al Palaestra…

orlandoilrosso
orlandoilrosso
3 mesi fa

Non importa a chi si riferisce, dice la pura verità. Quanti di noi hanno avuto un compagno di squadra che giocava da solo e in difesa”si risparmiava” e quanto ci stava sulle balle sacrificarci in difesa anche per lui che poi con i tifosi faceva il ganassa e si prendeva immeritatamente il merito di aver vinto la gara fottendosene dei nostri sacrifici nella nostra metà campo, e l’allenatore non aveva il coraggio per metterlo a posto. E quanti buoni giocatori hanno mollato la squadra per il “veneziano di cui sopra trovando gloria e onore in altre squadre con gioco più… Leggi il resto »

GAE
GAE
3 mesi fa

@Orlandorosso infatti James è talmente scarso in difesa che è andato a giocare al CSKA MOSCA una squadra qualunque campione d’Europa per caso 😂😂😂 ah vero Itoudis a differenza del Messia è un.allenatore senza palle 😂😂😂 che ridere..pur di screditare un giocatore si scrivono cazzate 😂😂😂

GAE
GAE
3 mesi fa

Mi dispiace deluderti DDP ma io non sono un tifoso di Siena ma tutta la vita Olimpia Milano e semmai dovessi piangere lo farò solo per Milano..quindi evita di giudicare persone che non conosci come fanno in molti qui..amare un giocatore mandato via non significa essere una vedova inconsolabile o non essere tifosi di Milano e se avessi letto 7 giorni fa un articolo su questo sito avresti notato che la maggioranza dei nostri tifosi ama James nonostante che sia stato da noi solo un anno ..vuol dire che nonostante i suoi difetti è cmq riuscito a farsi amare da… Leggi il resto »

DDP
DDP
3 mesi fa

Io la chiudo qui, davanti all’ottusaggine mi tiro fuori. il basket è un gioco di squadra e giocatori che “la vincono da soli” per il momento ne ho visti molto pochi; a questi pochi Mike James potrebbe al massimo legargli le scarpe.
Un roster deve essere funzionale al gioco dell’allenatore e Mike James, anche se bravo, non era funzionale al gioco di Messina. Messina ha fatto degli errori? Si, e allora? Tutti li fanno, alla fine si farà il bilancio della stagione. Criticare per partito preso è un esercizio sterile al quale i tifosi Olimpia sono fin troppo allenati.

GAE
GAE
3 mesi fa

Bhé riguardo all’ottusaggine di cui scrivi potrei tranquillamente scrivere lo stesso per quanto riguarda te..quindi di cosa parliamo? L’unica cosa che condivido è che i bilanci si faranno alla fine (ammesso e non concesso che si potrà portare a termine la stagiome ma ho i miei dubbi a riguardo) però quello parziale al momento è negativo e questa non è una mia opinione ma un dato inconfutabile..

DDP
DDP
3 mesi fa

GAE, ogni tifoso Olimpia ha le sue opinioni ed è giusto così. Rimaniamo ognuno della propria e speriamo di poter gioire al più presto per la nostra squadra.
Ps: io personalmente ho odiato con tutte le mie forze il Piangina, ma me ne sono fatto una ragione e, tappandomi il naso, l’ho accettato facendo mio il principio che gli allenatori ed i giocatori vanno e vengono ma l’Olimpia resta sempre. Ti saluto e Forza Olimpia.

GAE
GAE
3 mesi fa

Ecco così andiamo d’accordo 👍👍👍..la penso esattamente come te..ognuno ha le sue preferenze come giusto che sia..e anche io tempo fa scrissi che i giocatori e gli allenatori vanno e vengono ma l’Olimpia Milano resterà per sempre..ricambio il saluto e sempre FORZA OLIMPIA

orlandoilrosso
orlandoilrosso
3 mesi fa

Mi ero ripromesso di ignorarti ma sei talmente petulante che la cosa mi diventa impossibile, Non interpretare le cose che non ho detto! Itoudis è un ottimo allenatore che ha in squadra 7/8 difensori con i fiocchi e si può permettere di giocare con un buon attaccante che non difende, finché i compagni lo tollerano e supportano. A Milano non era così più di un giocatore non lo sopportava più e lui non dava segno di voler cambiare, Non ho detto che non sa difendere solo che non ne ha voglia. Questo fa incazzare i compagni ancora di più. Forse… Leggi il resto »

GAE
GAE
3 mesi fa

@Orlando anche Milano se lo poteva permettere se il Messia non avesse sprecato i soldi per mandare via James e Nunnally e se non avesse speso soldi per comprare giocatori mediocri come Mack White e Roll senza contare il costo delle transazioni dei contratti di Mack e White..ti ricordo che a livello di Eurolega Milano aveva il 5/6 budget delle squadre che partecipano all’Eurolega..secondo il tuo sterile ragionamento i compagni di squadra di James nel Cska Mosca lo dovrebbero odiare visto che loro si dovrebbero fare il culo poiche James non ha voglia di difendere..Pensa talmente i suoi compagni lo… Leggi il resto »

orlandoilrosso
orlandoilrosso
3 mesi fa

No Gae, travisatore eccelso, nessuno odia James né al CSKA, ne all’Olimpia e neppure tra i tifosi. Al massimo a qualcuno sta sulle balle

Anonymous
Anonymous
2 mesi fa

Grazie…. una sqadra è sempre e rimarrà sempre una squadra: sempre unita con la voglia di raggiungere un determinato obbiettivo♥

Next Post

Mike James attacca EuroLeague e VTB: La stagione è finita. Stop

Mike James esprime la sua opinione sul momento dello sport mondiale e sull'emergenza Coronavirus: «Quando si penserà alla salute non solo ai soldi?»

Subscribe US Now

25
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: