Annunci

Anadolu vs Olimpia Milano | In campo alle ore 18.30: serve transizione

Palla a due alle ore 18.30, a Sinan Erdem, per Anadolu vs Olimpia Milano, 19° round di EuroLeague: precedenti, ultime dalle sedi, e chiavi del match

Annunci
Read Time:1 Minute, 51 Second

Palla a due alle ore 18.30, a Sinan Erdem Dome, per Efes vs Olimpia Milano, diciannovesimo round di EuroLeague. Arbitrano Miguel Perez, Sasa Pukl e Mehdi Difallah.

Anadolu vs Olimpia Milano | I precedenti

19-8 il dato complessivo a favore dei turchi, addirittura 13-0 tra le mura amiche. Sconfitte spesso di misura per i biancorossi, nella storia il 61-60 del 24 gennaio 2014 con buzzer di Zoran Planinic da fondo campo.

Le parole di Ettore Messina

Record 2-6 in trasferta per i biancorossi in questa stagione, quindi sei ko in fila dopo la vittoria di Berlino del quinto round. 7-2 il cammino casalingo dei turchi, che sono capolisti con 3 sole sconfitte insieme al Real Madrid.

Tra le mura amiche, in Europa, l’Anadolu ha giocato 677 gare complessive in Europa, record 56.1%, 429 in EuroLeague dal 2001-2002, con 51.9%.

Il primo precedente è il 76-68 della finale di andata di Coppa Korac del 1996.

Anadolu vs Olimpia Milano | Le ultime dalle sedi

Turchi senza la stella Vasilije Micic, come confermato anche da Ergin Ataman, per un problema alla caviglia. Bryant Dunston non vede il campo dal settimo round, e sarà ancora out.

Olimpia Milano arrivata a Istanbul senza gli infortunati Jeff Brooks e Riccardo Moraschini, e l’ormai ex Aaron White, in procinto di firmare a Tenerife.

Anadolu vs Olimpia Milano | La partita

Non ci sono alternative: rimbalzi e transizione difensiva. Passano da questi due aspetti le speranze di Olimpia Milano. Normale contro tiratori mortiferi, abili a costruirsi il tiro dal palleggio, come Rodrigue Beaubouis e Krunoslav Simon, e un penetratore come Shane Larkin

Krunoslav Simon che potrà essere utilissimo ad Ataman anche in post-basso, visto che l’Olimpia non ha giocatori in grado di difendere in quel fondamentale, con Jeff Brooks out. Vlado Micov sarà a uomo anche su Shane Larkin come capitato con Mike James e Nick Calathes?

Il suo talento sarà poi decisivo per armare Chris Singleton, Adrien Moerman e Alec Peters dall’angolo, o Tibor Pleiss e Sertac Sanli sui p&r.

Rotazioni all’osso però per Ettore Messina, con 13 giocatori disponibili. Certamente più freschi dopo il turno di stop Sergio Rodriguez e Vladimir Micov, importanti i minuti di Nemanja Nedovic dopo la sgambata con Treviso, anche se il serbo preferisce gestirsi in questo ennesimo rientro.

About Post Author

Alessandro Maggi

alekmaggi@gmail.com Giornalista Professionista, direttore responsabile presso Be.Pi Sport, collaboratore presso Sportando, cronista per Il Giorno
Annunci

7 thoughts on “Anadolu vs Olimpia Milano | In campo alle ore 18.30: serve transizione

    1. Partita senza alcuna pressione. 2 sconfitte in 17 partite, una col Pana fuori, una col CSKA in casa di 1. Normale che si perda, è quella col Maccabi che è da provare a vincere invece

    2. Vedi caro Tom che se usi la tua testa ci arrivi da solo?? Ne abbiamo presi giusto 20 come da te profetizzato 😂😂😂😂 ovviamente sono ironico

      1. Non vale ora, dovevi dirlo prima.
        Ma vedo che cominci ad essere più prudente, bravo.

    3. Bhé sai Tom per me una sconfitta di 1 punto o di 20 è uguale perché porta sempre 0 punti in classifica cone una vittoria di 1 punto o di 20 è uguale perché porta sempre 2 punti in classifica..una volta nelle coppe era importante la differenza canestri ora non più

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sergio Rodriguez: Anche da avversario Milano la segnavo sul calendario

E' Sergio Rodriguez il protagonista di «Uomini e Canestri»: Dobbiamo farci carico dei momenti difficili ma anche saper godere di quelli bellissimi
Sergio Rodriguez Olimpia Milano vs Barcellona

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: