AX Armani Exchange Milano, un charter marchiato per sempre. Il 26 dicembre l’AX Armani Exchange Milano ha evidenziato, sul suo profilo Twitter, un aereo con il logo del club in riferimento alla partenza per Tel Aviv.

Di fatto, il charter utilizzato dalla squadra in ben otto occasioni quest’anno (primo volo di linea sarà l’11 gennaio a Monaco di Baviera), avrà per sempre il marchio Olimpia Milano.

Il nuovo format di EuroLeague ha comportato notevoli investimenti per le società con licenza, affiancando ai normali voli di linea la necessità di viaggiare privatamente. Questo per preservare la salute psicofisica dei giocatori, visto che proprio i trasferimenti sono fase assolutamente delicata per i muscoli degli atleti.

L’AX Armani Exchange Milano avrà quindi un charter con il suo logo, in un panorama europeo dove Barcellona, Real Madrid, Zalgiris Kaunas e Cska hanno addirittura un aereo privato a totale disposizione, 365 giorni l’anno.

Differente la situazione del Fenerbahce, cui la Turkish Airlines avrebbe garantito voli ad hoc, ma senza che la polisportiva si accollasse un simile investimento.

Rispondi