Della Valle 6.5 – Piazza una bella tripla nel secondo quarto per il 37-41 e in neanche 8’ offre anche due buone difese sulla palla.

James 8.5 – Maturità. Non aggredisce la gara, attende che arrivi da lui e senza alzare la voce si ritrova con 22 punti, quel che fanno i campioni. Nel finale disegna le distanze dell’umiliazione, e i greci la prendono male. 22 punti e 5 assist.

Micov 7.5 – 13 punti nel primo quarto quando l’avversario domina nel pitturato. Nella ripresa cesella due triple che chiudono la gara.

Gudaitis 8 – Gara difficile nel primo tempo, poi alza la voce nel terzo quarto facendo quello che vuole di Zach LeDay.

Bertans 6.5 – Neanche 8’ di aggressività e volontà: 8 punti con 3/3 dal campo.

Tarczewski 6.5 – In difficoltà netta con Milutinov, mette piccoli mattoncini nella ripresa. Sono 4 punti, 6 rimbalzi, 2 rubate e una stoppata.

Nedovic 9 – Domina la gara nella ripresa su entrambi i lati del campo. I 9 punti del terzo quarto sono il segnale per tutti che l’impresa è possibile. Chiude con 20 punti, 4 rimbalzi, 4 assist e 2 palle rubate. 26 di valutazione.

Kuzminskas 6.5 – Approccio timido alla partita, poi cinque punti in serie per dare un cenno di vita. Chiude con 6 punti, 7 rimbalzi, 1 assist e 2 palle rubate. Si mette l’elmetto.

Brooks 6.5 – Soffre più del solito a rimbalzo, ma mette il suo dinamismo al servizio della squadra.

Jerrells 7.5 – Mezzo punto in più perchè la condizione è quella che è. E’ in campo in alcuni passaggi chiave della gara e piazza 7 punti con 3 rimbalzi e 2 assist.

Coach Pianigiani 8 – Scrive una delle più belle pagine della storia europea recente dell’Olimpia mettendo in campo una squadra aggressiva e coraggiosa, che come con il Real resta in campo per 40’, su entrambi i lati del campo.

Annunci

2 Comments »

  1. Avrei preferito vincere di 6 con tutt’e quattro le final four 😏, ma intanto mi tengo quello che viene: 24 punti a una delle grandissime d’Europa, e 99 punti alla miglior difesa d’Europa, sul suo campo.
    E un’Olimpia da innamorarsi davvero

    (palmasco)

    Mi piace

  2. Non ho visto il match ma ho letto di una grande gara e di mentalita’ giusta. Questa e’ la strada, senza esaltarci troppo. James e’ leader e combattente, Micov semplicemente una meravigliosa certezza, Nedovic ha killer intinct e difende alla grande. Da queste certezze ripartiamo per una stagione in crescita. Alcune squadre sembrano decisamente alla nostra portata (compreso il Barcellona): se ci capita anche di vincere gare come questa possiamo certamente fare una bella figura, finalmente!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...